7 consigli per arredare il tuo primo appartamento

7 consigli per arredare il tuo appartamento
In molte occasioni, la decisione di trasferirsi nel tuo primo appartamento nasce perché stai studiando lontano da casa, hai scelto di trasferirti per lavoro o hai preso la decisione di avere finalmente un tuo spazio dove poter dar libero sfogo alla tua creatività, alle tue passioni, alla tua vita da solo. Qualunque sia la circostanza, pensare di decorare o allestire un nuovo spazio può essere un peso aggiuntivo alle pressioni del trasloco e di cui vorrai essere sicuro quando investi i tuoi preziosi risparmi in modo che alla fine tutto sembri veramente bello. Il nostro consiglio è di seguire questi passaggi fondamentali e vedere i consigli di articoli che vanno molto di moda, ma tenendo sempre in considerazione il tuo stile e i tuoi gusti. Ricorda che questo sarà il tuo spazio d’ora in poi e dovrebbe rispecchiarti (riflettere il tuo lato migliore, ovviamente), così ti sentirai sempre a tuo agio, felice e “a casa”.

1. Trova il tuo stile

Prima di acquistare qualsiasi tipo di mobile, esamina ciò che già possiedi (se ne hai) e individua ciò che ti manca. Il letto, un divano, la sala da pranzo, tra gli altri. Una super idea è prendere ispirazione da foto e video online o dai cataloghi di negozi di arredamento e interni, così puoi scoprire qual è il tuo stile e dargli un nome. Può essere moderno, vintage, minimalista o eclettico. Fare questo esercizio ti aiuterà ad essere sicuro dell’aspetto che desideri e renderà più facile capire come ottenere gli elementi necessari.

2. Scegli la tua tavolozza di colori

Per creare uno spazio che sia veramente di tuo piacimento, devi circondarti di colori che ti facciano stare bene. Tonalità neutre come il bianco, il grigio, l’azzurro e persino l’acclamato rosa millenario sono di tendenza e aiutano a creare l’illusione di freschezza e più spazio nei piccoli appartamenti. Scegli i tuoi tre o quattro colori e aggiungili in tutte le stanze in tende, tappeti, lampade, quadri, e vari pezzi di arredamento.

3. Cuscini e ancora cuscini

I cuscini sono un must! Questi comodi accenti aggiungono carattere, coprono le imperfezioni dei mobili e possono accogliere gli ospiti se sei a corto di sedie. Puoi trovare in commercio una vasta gamma di scelta dalle forme ai colori più stravaganti. I cucini completano e arricchiscono per esempio la tua camera da letto o anche il tuo soggiorno perciò dedica del tempo alla scelta di questi pezzi di arredamento. Ricorda che puoi divertirti anche a sostituirli durante l’anno in base alle stagioni o alle varie ricorrenze. I cuscini, come ti abbiamo già detto, sono elementi che aggiungono armonia e stile ai tuoi spazi.

4. Stimola la vista

Incorpora sulle tue pareti arte, frasi o disegni che ti piacciono e ti ricordano qualcosa di positivo. Ad esempio, i dipinti con acquerelli sono molto popolari in questo momento per i loro colori e tratti sottili. Anche frasi che ricordano il tuo poeta preferito o la tua canzone del cuore possono rendere le tue pareti più ricche e belle. Puoi trovare in commercio diversi adesivi molto semplici da applicare e anche facili da rimuovere se per esempio un giorno decidessi di voler cambiare o sostituire la frase precedente.

5. Dai vita alla tua casa

Le piante possono diventare l’elemento decorativo più importante della tua casa. Donano freschezza e un tocco molto zen a qualsiasi spazio. Se aggiungi dei supportidei vasi o delle composizioni particolari daranno sicuramente qualcosa di cui parlare agli ospiti che verranno a farti visita. Ricorda però che le piante hanno bisogno anche di cura e pazienza, perciò se non sei una persona dal “pollice verde” opta per delle piante grasse o per delle piante che hanno bisogno di poca cura. Chiedi aiuto al tuo fioraio di fiducia che saprà consigliarti quali sono le piante giuste per il tuo appartamento in base alla posizione e alla luce che arriva nelle tue stanze.

6. Risveglia i sensi

I profumi aggiungono sempre un tocco unico e speciale e possono influenzare notevolmente il tuo umore. Puoi trovare in commercio tantissimi tipi di essenze e candele ognuna con una fragranza particolare per conferire un’atmosfera unica e profumata alle stanze della tua nuova casa.

7. Aggiungi luce

È incredibile quello che le piccole lampadine possono fare per il tuo spazio. Aggiungere un pò di luce in più aggiungerà quel tocco finale all’arredamento di qualsiasi stanza. Potrai scegliere tra lampade dal design semplice, tra lampade economiche o elaborate, stanne certo tutte doneranno alle tue stanze un tocco di fascino incredibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *